Come usare l’incubatrice in modalità manuale

Come usare l’incubatrice in modalità manuale? Oggigiorno quasi tutte le macchine in commercio hanno l’opzione per poter essere utilizzate in maniera automatica (tramite girauova collegato a un motorino) o semiautomatica (azionando il girauova a mano più volte al giorno). Ma in alcuni casi si ha la necessità di utilizzare le incubatrici in maniera manuale, ovverosia girando una ad una le uova come farebbe la chioccia.

Vediamo quindi come usare l’incubatrice in questo modo!

1 – Prendi le uova, e traccia con una matita (non con un pennarello!) un segno su ambo i lati. Alcuni allevatori usano X e O, altri 1 e 2. Noi abbiamo scelto la seconda. Scrivi quindi il numero 1 su un lato.

2 – Gira l’uovo di 180° e segna con la matita il numero 2 sul lato opposto al primo.

3 – Inserisci ora le uova nell’incubatrice, in modo che il lato contrassegnato dal numero 1 sia rivolto in alto.

Come sai, le uova dovranno essere girate nel corso della giornata, ma, quante volte dovremo farlo, visto che ogni volta che apriamo la macchina andiamo a far variare i valori di umidità e temperatura faticosamente raggiunti? Per ottenere buoni risultati, può bastare girare le uova anche solo due volte al giorno. Farlo di più potrebbe far variare troppo spesso l’umidità nella macchina nel corso della giornata e ciò è deleterio. Per questo, ti consiglio di inserire le uova al mattino ( immaginiamo di averlo fatto alle 8.00).

4 – Lascia passare circa 12 ore, apri la macchina e gira le uova delicatamente fino a che il numero 2 non risulta visibile  in alto. Abbiamo detto che basta girare le uova due volte al giorno, per cui se le hai inserite alle 8.00, potrai girarle alle 20.00. Usare l’incubatrice in modalità manuale non richiede tempi precisissimi e quindi non preoccuparti se non sei puntuale come un orologio svizzero, ti abbiamo dato degli orari indicativi e ovviamente questi possono essere modificati. L’importante a prescindere da tutto è voltare le uova circa ogni 12 ore.

Tutto qui? Si, come vedi è molto semplice. Tutto il resto nella normale gestione dell’incubatrice (preparazione, uso, attenzioni, eccetera) non cambia. Ricorda solo di essere abbastanza veloce nel girare le uova in modo da non lasciar aperta la macchina troppo tempo. Sei pronto anche tu a usare l’incubatrice in modalità manuale.

Quali incubatrici della serie Covatutto si prestano bene a essere utilizzate in modalità manuale? Tutte, ma ovviamente, visto che bisogna tenere la macchina aperta il meno possibili, le più pratiche sono la Covatutto 16L, la Covatutto 16L digitale automatica, la Covatutto 24 (analogica e digitale), la 24 Eco e la Covatutto 54 (analogica e digitale).

Importante: per motivi di sicurezza spegni sempre la macchina prima di aprirla e riaccendila subito dopo aver completato le operazioni e averla richiusa.

Ecco un breve video su come usare l’incubatrice in modalità manuale, coi consigli di Andrea Mangoni, tratto dalla nostra pagina Facebook:

Comments (0)

Prodotto aggiunto alla lista dei desideri
Product added to compare.

Per offrirti la miglior esperienza possibile, questo sito utilizza i cookie. Utilizzando il sito acconsenti allo uso dei cookie. Puoi trovare maggiori informazioni sui cookie che utilizziamo al seguente link, informativa sui cookie.